Your address will show here +12 34 56 78

CASA DI RIPOSO E RESIDENZA PROTETTA ‘CASA HERMES’

Casa Hermes (Loreto, via Marconi 21). è una struttura residenziale che ospita una Casa di Riposo e una Residenza Protetta.

Accoglie sia anziani che, a causa delle loro condizioni di salute, necessitano di un elevato supporto assistenziale, sia soggetti che decidono di usufruire dei servizi nonostante la loro condizione di autosufficienza.
I servizi vengono erogati secondo processi e metodologie in grado di assicurare elevati standard qualitativi garantiti da una carta dei servizi definisce l’impegno della Fondazione verso i cittadini-utenti e costituisce un potente strumento di gestione interna e di coinvolgimento degli operatori professionali sugli obiettivi di miglioramento delle prestazioni.

Con l’obiettivo di fornire e assicurare le cure necessarie, Casa Hermes mette in primo piano la volontà degli ospiti affinché essi mantengano vivo il senso della propria persona all’interno della comunità salvaguardando la loro dignità, la difesa della vita e della salute, le aspirazioni personali e spirituali. 
  • Text Hover
POSTI DI ACCOGLIENZA TEMPORANEA CON FUNZIONE DI SOLLIEVO
Casa Hermes fornisce un aiuto non solo ai soggetti anziani ma anche alle famiglie perché è consapevole dell’impegno e della fatica che l’assistenza a persone anziane e spesso non autosufficienti richiede. Per questo Casa Hermes rende disponibili anche alcuni posti per soggiorni brevi con funzione di sollievo per la famiglia.
SERVIZI

La “Casa Hermes” eroga prestazioni di miglioramento del confort alberghiero e prestazioni socio sanitarie aggiuntive rispetto agli standard regionali (climatizzazione di tutti gli ambienti di vita, lavaggio indumenti personali, servizio barbe e taglio capelli. Inoltre, prestazioni aggiuntive socio-sanitarie – Responsabile dell’infermeria, Psicologia, Assistente Sociale, Infermieri e OSS – e attività di Animazione.

DOTAZIONI STRUTTURA

La struttura è dotata di un AMBULATORIO MEDICO ATTREZZATO e di una CAPPELLA per i servizi religiosi;

PARCO

Nel parco Intorno all’edificio è stato realizzato un ampio GIARDINO SENSORIALE.

Storia

La Pia Casa di riposo ‘Casa Hermes’ venne fondata nel 15 maggio del 1856 dal benemerito P. Luigi Hermes di Ulft in Olanda, frate minore conventuale, penitenziere apostolico nella Basilica della Città di Loreto. Dopo averla istituita, la nominò sua erede universale il 14 dicembre 1871.

La Pia Casa di riposo ‘Casa Hermes’ venne fondata nel 15 maggio del 1856 dal benemerito P. Luigi Hermes di Ulft in Olanda, frate minore conventuale, penitenziere apostolico nella Basilica della Città di Loreto. Dopo averla istituita, la nominò sua erede universale il 14 dicembre 1871.
 
In seguito venne eretta con Regio Decreto, il 15 ottobre 1876, in Ente Morale e negli oltre 150 anni della sua storia ha sempre offerto e continua ad offrire a chiunque bussi alla sua porta, ospitalità ed assistenza, e soprattutto l’insegnamento del suo fondatore 

"... a vivere una vita di amore e di pace".

Risale al 1998 la fusione della Pia Casa Hermes con l’Ente Opere Laiche Lauretane, operazione che ha dato origine all’ente denominato “Istituzioni Riunite Opere Laiche lauretane e Pia Casa Hermes”.

L’ampliamento e l’ammodernamento della struttura esistente fu uno degli impegni fortemente ed unanimemente voluti dalla precedente amministrazione delle ‘Istituzioni Riunite Opere Laiche e Pia Casa Hermes’, presieduta dal dott. Duilio Giorgetti.
 


La sua realizzazione fu resa possibile grazie alla intermediazione dell’allora Arcivescovo di Loreto S. Ecc.za Mons. Angelo Comastri che, perorando la validità del progetto direttamente al Santo Padre Giovanni Paolo II, ottenne l’approvazione e l’autorizzazione della Segreteria di Stato alla concessione dell’area di mq. 11.650, quale donazione modale, alle Istituzioni O.L.L. e Pia Casa Hermes, finalizzandola alla realizzazione dell’ampliamento ed ammodernamento di detta Casa di riposo.

Le ‘Istituzioni Riunite Opere Laiche Lauretane e Pia Casa Hermes’, a seguito della emanazione da parte della Regione Marche, titolare della competenza legislativa esclusiva in materia, della legge n° 5 del 26 febbraio 2008 ‘Riordino delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza (IPAB) e disciplina delle aziende pubbliche di servizi alla persona’ e del relativo regolamento n° 2 del 27.01.2009, in data 11 agosto 2009, ad unanimità di voti, deliberarono di trasformare l’Ente in persona giuridica di diritto privato ‘nel rispetto delle finalità delle tavole di fondazione e della volontà dei fondatori’, denominandolo dando così origine alla attuale ‘Fondazione Opere Laiche Lauretane e Casa Hermes’. 
Download documenti

Clicca sulle voci per scaricare il PDF