Your address will show here +12 34 56 78
Comunicati

La Fondazione OO.LL. e CH ha messo a disposizione gratuita dell’Area Vasta 2 dell’Asur regionale i locali della sua vecchia sede, ubicata in Loreto in Via San Francesco n. 52.

In questa struttura, opportunamente riadattata, verrà ospitata una unità U.S.C.A. (Unità Speciale di Continuità Assistenziale) operante anche sul territorio comunale, finalizzata a garantire le visite domiciliari dei pazienti sintomatici o sospetti che non richiedono ricovero ospedaliero ma che hanno necessità di essere monitorati.

Questi pazienti non dovranno recarsi presso la struttura ma, su richiesta dei rispettivi medici di medicina generale o pediatri di libera scelta, verranno visitati nella propria residenza da componenti dell’Unità equipaggiati con idonei dispositivi di sicurezza individuali.

Ciò consentirà interventi precoci, riducendo i tempi di attesa per tamponi e interventi assistenziali e prevenendo, ove possibile, l’acuirsi della malattia, riducendo, in questo modo, eventuali necessità di ricovero.

L’unità è operativa 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, è composta da almeno due operatori (due medici o un medico e un infermiere), coordinata da un medico di medicina generale senior, convenzionato da più di dieci anni e supportata da un pediatra di libera scelta con disponibilità telefonica.

La Fondazione ringrazia la società ASTEA e l’Enel-distribuzione per la prontezza con la quale hanno riattivato le utenze della struttura, consentendo così un pronto inizio dell’attività.

0